Anonim

I raffreddori sono i disturbi più comuni per le persone di qualsiasi genere ed età. Non rappresentano una minaccia per la vita e vengono trattati per diversi giorni. Un'altra cosa, se il freddo appare in una donna incinta. Il malessere, anche se si presenta in forma lieve, influisce negativamente sullo sviluppo fetale. Inoltre, durante questo periodo, molti farmaci non sono raccomandati per l'uso, in modo da non danneggiare il bambino. Questo articolo discuterà il trattamento dei raffreddori durante la gravidanza e la sua prevenzione.

Pericolo di freddo durante la gravidanza

I raffreddori sono considerati infezioni virali acute (ARVI) che colpiscono il tratto respiratorio superiore: naso, gola, laringe, trachea e bronchi. Durante la gravidanza, c'è una regolazione ormonale del corpo femminile. Il sistema immunitario sta vivendo un forte indebolimento. Il germe riceve metà del gene informazioni dal padre. Il feto e sua madre rappresentano due organismi con genetica diversa, quindi durante la gravidanza c'è una lotta tra loro. Sullo sfondo dell'immunità debole, aumenta la probabilità di raffreddore. Le infezioni possono causare le seguenti patologie in ciascuno dei trimestri:

  • Nel primo, causano la minaccia di aborto spontaneo, la morte dell'embrione all'interno dell'utero o gravi malformazioni fetali.
  • Nel secondo - parto pretermine, disturbi dello sviluppo embrionale minori.
  • Nel terzo - piccola o alta acqua, violazioni della placenta, ritardo nella formazione, infezione del feto nell'utero.

La fonte del raffreddore è una persona malata, oggetti per l'igiene personale e una donna incinta a causa della maggiore riproduzione di microbi patogeni nel corpo, sullo sfondo di un'immunità indebolita.

Freddo nel primo trimestre

L'intero periodo di gestazione è diviso in tre trimestri, ognuno dei quali è di tre mesi. Ognuno di loro ha le sue caratteristiche nello sviluppo e nella crescita del feto e nello stato della madre. Il più grande pericolo di raffreddori sono all'inizio della gravidanza, quando la madre in attesa a volte non sa della sua posizione interessante. Durante questo periodo, tutti gli organi interni e i sistemi del futuro bambino sono posti, e alla fine del primo trimestre sono già formati. Trattare i raffreddori durante la gravidanza nel primo trimestre crea molti problemi. Molti farmaci sono completamente indesiderabili, mentre altri dovrebbero essere usati con estrema cautela. L'intera selezione di medicinali dovrebbe essere effettuata da un medico e dovrebbe essere presa sotto la sua supervisione.

Trattamento a freddo nelle prime 12 settimane

Anche avvertendo un leggero disagio da un raffreddore, si dovrebbe contattare immediatamente il medico per un consiglio. È desiderabile limitare lo sforzo fisico e la prima cosa da fare è lavare i passaggi nasali con una soluzione fisiologica o salina preparata (usando un cucchiaino di sale da cucina in un bicchiere d'acqua). Questa semplice procedura aiuterà a rimuovere meccanicamente il virus che si è depositato nella cavità nasale. Per il trattamento del raffreddore nel primo trimestre di gravidanza vengono spesso utilizzati:

  • Per la prevenzione e il trattamento. I farmaci antivirali sono prescritti: "Grippferon", "Derinat", "Viferon".
  • Per rimuovere la temperatura elevata. In questo caso, non è raccomandato l'uso di farmaci. In caso di infezione virale, la temperatura a volte sale sopra i 38 gradi, è possibile utilizzare uno sfregamento con acqua fredda, a cui può essere aggiunta una soluzione di aceto debole. Fornire abbondanti bevute, preferenza per dare il succo di mirtilli rossi e mirtilli rossi, brodo dai fianchi e infusi di melissa e salvia. Di notte, bevi latte tiepido con burro e, in assenza di allergia, aggiungi un cucchiaio di miele o lampone. Tè felice al limone.
  • Con un raffreddore Il trattamento a freddo durante la gravidanza nel primo trimestre, manifestato dalla congestione nasale, consiste in frequenti risciacqui. Inoltre, l'uso di "Aqua-lor" e "Aquamaris" porterà ad un rapido rilascio di passaggi nasali dal muco. Con un forte raffreddore e mancanza di respiro, usare Nazivin per i bambini.
  • Durante il solletico e mal di gola. Si consiglia di risciacquare con decotti di erbe e soluzione di soda-salina, preparati a casa (soda e sale in un cucchiaino per tazza di acqua calda bollita) o soluzione salina pronta. Quando hai mal di gola e hai un piccolo colpo di tosse, dovresti inalare con la soda, un decotto a base di erbe, respirare sopra un paio di patate bollite. Ed è meglio usare un nebulizzatore, un dispositivo speciale per l'inalazione. A temperatura corporea elevata, la procedura non è raccomandata.

Dopo il trattamento di un raffreddore nel primo trimestre di gravidanza e il pieno recupero, una donna incinta dovrebbe donare il sangue per l'analisi generale e biochimica, l'urina e un ECG. Dopo una pausa di 10 giorni, ripetere l'esame delle urine e del sangue per assicurarsi che la malattia non abbia danneggiato la madre e l'embrione.

Uso di rimedi popolari per curare il raffreddore

Durante la gravidanza, la maggior parte delle donne preferisce essere trattata con farmaci a lungo provati piuttosto che usare farmaci. In alcuni casi, questo è giustificato, ma prima di utilizzare erbe, verdure, piante e prodotti delle api, è necessario consultare il proprio medico. Dobbiamo ricordare che questi metodi non portano sempre l'effetto desiderato. Per il trattamento del raffreddore durante la gravidanza in 1 trimestre si possono usare rimedi popolari:

  • Succhi freschi di carote, barbabietole, mele e aloe, mescolati in parti uguali con acqua bollita. Sono sepolti nel naso per il trattamento della rinite.
  • Puoi ammorbidire la tosse con latte caldo con soda e burro. In assenza di una reazione allergica, il miele viene aggiunto al latte caldo.
  • Il dolore e il mal di gola vengono eliminati risciacquando con decotti di eucalipto, calendula e camomilla. Puoi usare la soluzione di mare o sale alimentare.
  • Per inalazione prendere gli oli essenziali di eucalipto, salvia o camomilla.
  • Il trattamento del raffreddore durante la gravidanza con rimedi popolari coinvolge bere abbondante con l'uso di decotto di bacche di rosa canina, tè verde con limone e zenzero, composte di frutta secca, infuso di fiori di tiglio, mirtilli e mirtilli rossi.
  • L'effetto antivirale ha l'inalazione di fumi di aglio e cipolla.
  • L'aumento della temperatura corporea si riduce con un decotto di bacche di lampone essiccate o tisane, che include quantità uguali: origano, piantaggine, madre e matrigna. Buon aiuto asciugandosi con una soluzione acetica debole.

Va ricordato che gli stessi rimedi per il trattamento di raffreddori durante la gravidanza hanno un effetto diverso, quindi non usare il consiglio di amici e conoscenti e cercare l'aiuto di un medico.

Caratteristiche dello sviluppo del bambino nel secondo trimestre di gravidanza

Questo periodo inizia la 13a settimana di gravidanza e dura fino al 28 compreso. A questo punto, la formazione degli organi interni del bambino finisce. Comincia a distinguere la luce dalle tenebre, ascolta i suoni pronunciati da sua madre. Arriva un momento in cui i genitori possono comunicare con il bambino, cantare ninne nanne, includere buona musica. Il feto trascorre la maggior parte del suo tempo in un sogno, ma durante la veglia si muove molto, muove le braccia e le gambe, sorride. A partire dalla 24a settimana, c'è uno sviluppo di parti del cervello che influenzano lo sviluppo delle capacità creative.

La buona salute e l'umore della madre influiscono positivamente sul bambino. Durante questo periodo, dovresti mangiare completamente, mangiando un minimo di cibi grassi e salati. Nella dieta, è necessario aumentare la quantità di alimenti contenenti calcio per formare lo scheletro del bambino e preservare i denti e le ossa della madre.

Trattamento a freddo durante la gravidanza 2 trimestre

Durante questo periodo di gravidanza, il raffreddore comune non è così pericoloso come nel primo trimestre, ma in ogni caso deve essere trattato accuratamente per evitare gravi conseguenze per lo sviluppo del feto. Il raffreddore della mamma può causare un parto prematuro, quando il feto è ancora piccolo. Inoltre, nella ventesima settimana, è in corso la formazione di uova nelle ragazze, e complicazioni di natura catarrale potrebbero influenzare la futura fertilità della donna. Quando compaiono sintomi di infezioni virali respiratorie acute, è necessario osservare il riposo a letto, rifiutarsi di camminare, aumentare l'assunzione di liquidi. Queste semplici misure aiuteranno a fermare lo sviluppo del virus e prevenire lo sviluppo di complicazioni. Il trattamento a freddo durante la gravidanza con la comparsa di sintomi individuali viene effettuato come segue:

  • Aumento della temperatura Non agitare la temperatura sotto i 38 gradi. Se possibile, è meglio fare a meno dei farmaci. Nel caso più estremo, il medico ti consiglierà di prendere una certa dose di Paracetamolo. Quando brividi e un forte aumento della temperatura si consiglia tè diaforetico, dopo di che è necessario prendere una coperta con una coperta. Si consiglia di pulire con alcool o soluzione di aceto. Mentre il liquido evapora dal derma, non vestirlo o avvolgerlo in una coperta. Un impacco freddo sulla testa allevierà anche la condizione.
  • Naso che cola Lo scarico nasale acquoso, l'incapacità di respirare liberamente, il prurito e gli starnuti causano molti problemi per la mamma. Ma per il bambino, questo fenomeno è estremamente pericoloso. La fame di ossigeno del feto porta a gravi conseguenze. Durante la gravidanza viene sempre usato il trattamento del raffreddore con ricette tradizionali nella lotta contro il freddo. Il lavaggio frequente del naso con soluzioni saline e soda dà un buon effetto. I passaggi nasali sono anche puliti da cipolla e aglio tritato in vapori. Per sciacquare il naso usando soluzioni di miele, achillea e barbabietole con acqua. Inoltre, uno di questi viene preparato e gocciola nel naso, sciogliendo la stessa quantità d'acqua. Un vecchio balsamo per rimedi "Asterisk" può ancora essere usato dalle donne in gravidanza per respirare più facilmente. Dei farmaci per il trattamento del raffreddore durante la gravidanza, applicare "Pinosol".
  • Dolore e mal di gola. Trattare con il risciacquo salino, calendula o camomilla. Il dolore è alleviato dall'inalazione con boccioli di violetta, piantaggine e pino.
  • Tosse. Per alleviare i sintomi, fare un'infusione di buccia di mela e miele, bere latte caldo con burro e soda. Gli attacchi di tosse alleviano l'uso frequente di decotti caldi di calce, fichi, piantaggine, timo.

Va ricordato che tutte le terapie devono essere eseguite sotto la supervisione di un medico.

I pericoli del raffreddore durante la gravidanza del terzo trimestre

Il terzo trimestre inizia dalla 24a settimana di gestazione e continua fino alla consegna. La formazione finale, lo sviluppo e la maturazione del feto. Il bambino durante questo periodo è completamente protetto dalla placenta, ma i raffreddori della madre possono ancora avere un effetto negativo su di lui. Pertanto, una donna deve essere molto attenta alla sua salute. Negli ultimi mesi, con la crescita del feto, diventa difficile camminare, appare mancanza di respiro e tosse, naso che cola e starnuti aggravano la situazione ancora di più. C'è molto poco tempo prima della nascita e il bambino può essere infettato dalla madre. Inoltre, la donna stessa non avrà il tempo di ripristinare la sua forza e il suo sistema immunitario, quindi, le donne nei periodi successivi sono sempre ricoverate in ospedale, e il neonato è isolato per evitare di essere infettato da virus. Questa situazione è molto indesiderabile, perché la madre non può allattare il bambino e vederlo costantemente. Anche il processo generico sta diventando più pesante. È pericoloso dare alla luce una temperatura corporea elevata, quindi i medici usano medicine forti per rimuovere i sintomi del raffreddore e questo ha un effetto negativo sul bambino. Inoltre, è possibile la nascita prematura o la nascita di un bambino morto.

Trattamento a freddo durante la gravidanza nel 3 ° trimestre

Con i sintomi di un raffreddore, una donna incinta deve limitare il carico sul corpo, osservare il riposo e il riposo a letto. Dovresti consultare immediatamente un medico e nel trattamento seguire scrupolosamente tutte le istruzioni. Non tutte le droghe sono tossiche per il bambino nella tarda gravidanza. Puoi trovare mezzi efficaci e sicuri, sono i seguenti:

  • per il trattamento del raffreddore durante la gravidanza usare "Rotokan", "Stop Angin", "Tantum Verde";
  • soluzioni per il lavaggio e gocce nasali - Dolphin, Aqualor Forte, Salin, Aquamaris, Pinosol;
  • antipiretico - paracetamolo;
  • immunomodulatori - Grippferon.

Tutti questi farmaci sono consentiti per il trattamento del raffreddore durante la gravidanza nel 3 ° trimestre. Sono considerati sicuri per la salute del bambino e della madre, ma prima dell'uso è necessario consultare un medico. Oltre al trattamento medico, i rimedi popolari sono ampiamente utilizzati per gargarismi con soluzione di soda, lavaggio della cavità nasale con acqua salata e rimozione di tisane con la febbre.

Freddo sulle labbra

Un raffreddore sulle labbra o sull'herpes è una malattia virale che colpisce la maggior parte della popolazione. Con il normale funzionamento del corpo, non si manifesta, e con un'immunità indebolita si trova sotto forma di eruzioni cutanee, più spesso sulle labbra. Non rappresenta un pericolo per il feto, perché nel corpo della madre, gli anticorpi si sono sviluppati per proteggere l'embrione. L'herpes durante la gravidanza è pericoloso per il feto solo se compare per la prima volta in una donna, e quindi dovrebbe essere sotto la stretta supervisione di un medico che effettuerà un trattamento appropriato. L'infezione di una donna incinta per la prima volta con un virus dell'herpes è molto pericolosa per un futuro bambino. Potrebbe nascere con gravi disabilità o il parto finirà con la morte di un bambino. In casi normali, il trattamento del raffreddore sulle labbra durante la gravidanza viene effettuato con una soluzione oleosa di vitamina E, olio di abete, uso di preparati vitaminici e microelementi, lozioni da decotto di corteccia di quercia e uso di rossetto antierpetico.

Prevenire il freddo durante la gravidanza

Con un'immunità indebolita, una donna incinta dovrebbe osservare tutte le precauzioni per non avere il raffreddore. Per questo è necessario:

  • vestire secondo la stagione;
  • attenzione alle bozze;
  • mantenere pulito l'alloggiamento, spesso pulire e aerare;
  • utilizzare un respiratore in presenza di un familiare malato;
  • usare costantemente tè alle vitamine;
  • al fine di prevenire l'assunzione di complessi vitaminici;
  • irrigare sistematicamente naso e gargarismi;
  • mangiare cibi contenenti vitamine e minerali;
  • camminare molto all'aria aperta.

Nel caso in cui le misure preventive non fossero d'aiuto, dovresti cercare immediatamente l'aiuto di un medico, non provare il farmaco a freddo durante la gravidanza da solo e non portarlo sui piedi.