Anonim

La malattia vascolare colpisce sempre più i giovani. Alcuni decenni fa, prevalentemente gli anziani si rivolgevano ai medici per varici degli arti inferiori. Ora la patologia può essere rilevata anche nelle studentesse.

La malattia (vene varicose) di solito colpisce i rappresentanti del sesso più debole. I prerequisiti per il suo verificarsi sono stile di vita scorretto, predisposizione ereditaria, indossare scarpe scomode e vestiti stretti, lavoro sedentario. Un contributo importante allo sviluppo della patologia rende la gravidanza e il parto successivo. La prevenzione delle vene varicose nelle gambe dovrebbe essere effettuata da tutte le donne. L'unica differenza è che alcune donne avranno abbastanza esercizio, mentre altre avranno bisogno di terapia farmacologica.

Vene varicose

Questa patologia colpisce i vasi inferiori. Le vene varicose sono una malattia molto pericolosa. Progredisce per molti anni e può portare alla morte. Ecco perché è così importante consultare un medico ai primi sintomi di disturbo. A seconda dell'estensione della malattia, gli esperti prescrivono i farmaci e i mezzi appropriati per combatterlo. Le fasi delle vene varicose sono le seguenti:

  • iniziale (sugli arti inferiori non vengono rilevati cambiamenti evidenti, tuttavia il paziente presenta una leggera gravità, che appare di sera);
  • il primo (la manifestazione di sintomi aumenta: gonfiore, prurito lungo la nave interessata, bruciore e dolore nella zona inferiore della gamba);
  • il secondo (arti inferiori parzialmente colpiti da asterischi vascolari, vi sono aree di vene sporgenti, i sintomi persistono);
  • il terzo (la pelle della parte inferiore subisce i cambiamenti più forti, diventa scura, compaiono ulcere e, all'esame, vengono rilevati coaguli di sangue).

Già ai primi segni di patologia, il paziente dovrebbe consultare un medico. Gli uomini non sono solitamente prescritti profilassi per le vene varicose. Tutto a causa del fatto che la probabilità della malattia tra i maschi è molto bassa. Le donne dovrebbero prendersi cura della salute e della bellezza delle proprie gambe.

Prevenzione delle vene varicose

Esistono diversi modi per prevenire lo sviluppo della patologia. I metodi di prevenzione sono suddivisi in primario e secondario. I primi vengono utilizzati quando non si verifica un rapido sviluppo della malattia o si scopre la fase iniziale della patologia. I metodi secondari sono efficaci in situazioni più avanzate.

Vale la pena notare che la prevenzione delle vene varicose nelle gambe non sarà in grado di eliminare la patologia. I metodi presentati alla vostra attenzione possono solo alleviare leggermente i sintomi e prevenire un ulteriore sviluppo della malattia. I metodi di prevenzione primaria includono ginnastica, ginnastica leggera e aggiustamenti nutrizionali e di stile di vita. Secondario significa l'uso di medicinali, calze a compressione e ricette popolari. Consideriamo più in dettaglio come prevenire le vene varicose nelle gambe.

Consulenza medica regolare

Se vuoi proteggere le gambe da una tale patologia come le vene varicose, la prima cosa è visitare regolarmente l'ufficio del flebologo. Il medico sarà in grado di monitorare lo stato delle navi. Spesso i medici prescrivono la diagnostica ecografica e la dopplerografia. Questi studi ci permettono di identificare strutture di vene alterate già nelle prime fasi. Vale la pena notare che spesso il paziente non presenta ancora alcun sintomo.

Il medico dopo l'esame e la ricerca sarà in grado di scegliere per te le misure preventive più appropriate. Se ci sono già cambiamenti iniziali nelle navi, allora tali ispezioni dovrebbero essere regolari. Permetteranno il tempo per identificare la progressione della malattia e prendere le misure appropriate.

Mantenere il peso corporeo normale e una corretta alimentazione

La prevenzione delle vene varicose nelle gambe include l'aderenza alla corretta alimentazione. Il cibo deve essere ricco di vitamine e minerali. I pasti dovrebbero contenere una quantità sufficiente di fibre. Contribuisce al miglioramento della digestione e delle feci regolari.

Si dice che nelle persone in sovrappeso le vene varicose vengano rilevate più volte più spesso. Tutto a causa del fatto che gli arti inferiori hanno un carico forte. I primi sintomi di patologia dovrebbero costringere il paziente a cambiare la sua dieta. Il consumo di acqua pulita non dovrebbe essere inferiore a un litro e mezzo al giorno. Bere molto aiuta a fluidificare il sangue. Influisce indirettamente sul lavoro delle vene e dei vasi degli arti inferiori.

L'abbigliamento adeguato è una garanzia di vasi sanguigni sani.

La prevenzione delle vene varicose nelle gambe comporta l'uso di indumenti adeguati. I flebologi sconsigliano vivamente di indossare biancheria intima e intimo. Quindi, l'area sotto la vita dovrebbe essere vestita nella vestibilità ampia della cosa. Non è possibile indossare jeans attillati, in particolare la circolazione del sangue gravemente compromessa nella zona bassa del bacino. Collant e calze devono essere selezionati in taglia.

Indossare scarpe comode per tutto il giorno. Se possibile, rinuncia ai tacchi e alle scarpe strette. Sollevare il tallone non deve superare i 3-4 centimetri. Se c'è bisogno di scarpe alla moda, cerca di non spenderlo tutto il giorno. Rimuovi periodicamente le scarpe e lascia riposare le gambe. Se possibile durante il giorno, esegui la flessione della gamba e semplici esercizi che verranno presentati di seguito.

Stile di vita sedentario - un percorso diretto alle vene varicose

Il rimedio per le vene varicose può essere diverso. Tuttavia, non ti aiuterà se non cambi il tuo stile di vita. Rinunciare a una seduta permanente. Durante questa posizione, il sangue negli arti inferiori ristagna. Le valvole esistenti iniziano a consumarsi. Ciò porta al loro danno e all'espansione dei vasi sanguigni. La situazione è aggravata quando metti il ​​piede su una gamba o pieghi un arto. In questo caso, il sangue viene semplicemente bloccato nella nave. Non può solo uscire, ma non entrare.

Certo, per la prevenzione delle vene varicose non dovrebbe cambiare lavoro e abbandonare le loro attività preferite. Tuttavia, prova a muoverti di più. Se hai già i prerequisiti per lo sviluppo della malattia, allora ogni ora per dieci minuti devi eseguire esercizi di camminata e di prevenzione. Quando torni a casa, posiziona le gambe sopra il livello del corpo. In questo stato vale la pena di stare almeno quindici minuti. Dopo di che, puoi fare le faccende domestiche, mentre esegui esercizi elementari.

Sonno adeguato e rifiuto delle procedure termiche

Cos'altro aiuta nella prevenzione delle vene varicose? Flebologi e chirurghi vascolari dicono che ai primi sintomi della malattia vale la pena abbandonare per sempre un bagno caldo, un bagno o una sauna. Il fatto è che la patologia progredisce con tali procedure. Vene sotto l'azione di alte temperature notevolmente ampliato e ferito. Va notato che le navi sane resistono abbastanza bene alle procedure termiche.

Il sonno può anche essere un buon modo per prevenire le vene varicose. Disporre il tuo letto con una leggera angolazione. L'area delle gambe dovrebbe essere leggermente sollevata. Ciò contribuirà a migliorare il deflusso del sangue stagnante. Puoi anche usare un cuscino normale, che è racchiuso sotto gli arti inferiori.

Compressione sotto le vene varicose

Uno strumento eccellente per la prevenzione sono calze o collant. Tuttavia, non dovrebbero essere ordinari. La compressione sotto le vene varicose dovrebbe essere prescritta da un medico. È lo specialista che determina quale grado di elasticità è appropriato in questo caso. Collant e calze dalle vene varicose possono essere di diversi tipi. Tutti hanno esercitato una pressione diversa su certe aree delle gambe. Quindi, un leggero grado di compressione colpisce solo le caviglie. Maggiore è il valore della varietà di tali vestiti, maggiore è l'effetto terapeutico che ha.

Vale la pena dire che tali prodotti devono essere indossati correttamente. Al mattino, senza alzarsi dal letto, sollevare gli arti inferiori per mezzo minuto. Dopo di ciò, assemblare la calza con una fisarmonica e iniziare a tirare delicatamente. Se diventa necessario mettere il prodotto dopo essere in posizione verticale, è necessario sdraiarsi con le gambe sollevate per alcuni minuti. Ricorda che l'indumento a compressione richiede una cura speciale. Lavarlo giornalmente con detergenti delicati adatti.

Primo grado di compressione

Queste calze dalle vene varicose sono prescritte per scopi profilattici. Hanno una pressione relativamente piccola sulla caviglia, che è compresa tra 18 e 21 millimetri di mercurio.

Le principali indicazioni per tale prevenzione sono pesantezza alle gambe, bruciore lungo i vasi patologici, oltre a un lieve gonfiore che si verifica la sera. Inoltre, il prodotto può essere utilizzato con uno stile di vita sedentario forzato. Spesso le calze del primo grado di compressione vengono assegnate ai dipendenti del personale commerciale e di altro tipo. Queste persone devono trascorrere molto tempo nella stessa posizione, sono a rischio.

Seconda classe

I collant per la prevenzione della compressione di secondo grado varicosa sono spesso prescritti dopo il trattamento. In questo caso, la patologia potrebbe essere corretta chirurgicamente o con metodi minimamente invasivi. Spesso, la seconda classe di compressione è assegnata alle donne per la prevenzione delle vene varicose durante la gravidanza e il parto. Allo stesso tempo, indossare calze e collant può essere tutto il giorno.

Vale la pena notare che la seconda classe di compressione ha una pressione da 25 a 32 millimetri di mercurio. Quando si sceglie un prodotto, è necessario determinare correttamente la dimensione. Ecco perché dovresti cercare aiuto da uno specialista.

Terzo e quarto grado

Questi tipi di biancheria intima da compressione non sono profilattici, ma già terapeutici. Sono nominati in situazioni particolarmente difficili - in caso di elefantiasi delle gambe, ulcere e in caso di impossibilità a effettuare interventi chirurgici.

La terza classe di biancheria intima a compressione ha una pressione di 36 a 46 millimetri di mercurio. Allo stesso tempo, non solo ricopre la caviglia e i polpacci, ma anche le aree situate sulla coscia. La quarta classe di compressione fornisce una pressione superiore a 59 millimetri. Un tale prodotto è piuttosto raro nel mercato libero. Di solito deve essere ottenuto in una farmacia di prescrizione.

Medicinali per somministrazione orale

Il rimedio per le vene varicose può essere in forma di compresse. Tali farmaci aiutano a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni. Hanno anche un effetto anti-infiammatorio sulle vene. Dolore, gonfiore, crampi e prurito spesso scompaiono dopo un certo periodo di utilizzo di tali rimedi. Vale la pena notare che alcuni farmaci riducono il sangue. Questo deve essere considerato quando si sceglie un farmaco.

Tutti i medicinali per la somministrazione orale devono essere prescritti da un medico. Ogni paziente è individualmente selezionato dosaggio del farmaco e il corso del suo ricevimento. Alcune formulazioni medicinali possono essere assunte durante la gravidanza. Tuttavia, durante l'allattamento al seno, tale profilassi è vietata. Tutti i farmaci compressi sono suddivisi in diversi gruppi:

  • Antiossidanti (vitamina E, "Ginkor-Fort"). Contribuire alla purificazione del corpo, comprese le vene, da tossine e scorie.
  • Disagregazione e anticoagulanti ("Aspirina", "Vazobral", "Fraksiparin", "Kurantil"). Assottiglia il sangue e aiuta a migliorare la sua composizione
  • Flebotonica ("Detraleks", "Phlebodia", "Antistaks"). Rafforzano la parete venosa, alleviano il gonfiore e prevengono il processo infiammatorio.

Tutti i farmaci hanno le loro controindicazioni e restrizioni. Prima di utilizzare questi o altri mezzi è necessario consultare il proprio medico. In alcuni casi, diversi farmaci sono prescritti per la prevenzione. In questo caso, la terapia complessa produce un effetto positivo più pronunciato.

Mezzi per applicazione locale

Anche la crema per le vene varicose può essere utilizzata per la prevenzione. Spesso questi farmaci sono prescritti in combinazione con calze a compressione. Vale la pena notare che queste formulazioni sono più sicure di capsule e compresse. Tuttavia, con i sintomi gravi delle vene varicose, possono essere impotenti. I farmaci più popolari sono i seguenti: "Lioton", "Venolayf", "Eparina", "Troxevasin" e così via. Qualsiasi crema per le vene varicose dovrebbe essere applicata con leggeri movimenti di sfregamento. In questo caso, la direzione dovrebbe essere bottom-up. Molte formulazioni richiedono il riutilizzo durante il giorno. Questo potrebbe non essere molto conveniente.

L'effetto di tale profilassi potrebbe non essere evidente a tutti. Questi farmaci mostrano un risultato positivo durante l'assunzione di farmaci per via orale.

Esercizi per la prevenzione delle vene varicose

La normale flessione delle gambe può essere una buona prevenzione della malattia varicosa degli arti inferiori. Tuttavia, tutti gli esercizi devono essere selezionati correttamente. Devono essere eseguiti regolarmente. Solo in questo caso si otterrà l'effetto delle manipolazioni. Se hai già iniziato la vena varicosa, le recensioni mediche dicono sull'efficacia della correzione complessa. In questo caso, vale la pena usare indumenti compressivi in ​​combinazione con la terapia farmacologica. L'esercizio porterà anche notevoli benefici.

corsa

Ben allena i muscoli delle gambe e ha un effetto profilattico della corsa regolare. In questo caso, non dovresti sviluppare una grande velocità. Corri per il tuo piacere. Se lo si desidera, gli esercizi possono essere eseguiti a casa. Per questo avrai bisogno di una traccia.

Un'alternativa alla corsa può essere un elevato sollevamento del ginocchio. Stare in un posto, le mani su una cintura. Sollevare alternativamente uno e l'altro piede in modo che il ginocchio formi un angolo di 90 gradi.

Alzati sulle calze

Perché la prevenzione delle vene varicose sia efficace, questo esercizio deve essere incluso in palestra. Stare dritti con i piedi per terra. Sali lentamente sulle calze in modo che il tallone si trovi a tre centimetri dal pavimento. Dopo di ciò, altrettanto lentamente tornare alla posizione di partenza.

Questo esercizio può essere eseguito anche sul posto di lavoro. Per un approccio devi fare 10 salite. Durante il giorno, puoi fare da 5 a 10 approcci.

"Bici" o esercizi che lo sostituiscono

Una buona prevenzione delle vene varicose è una bicicletta. Se non hai questo veicolo o non hai abbastanza tempo per queste passeggiate, fai il seguente esercizio.

Appoggiare su una superficie solida e piana, sollevare le gambe verso l'alto. Le palme poggiano contro il pavimento. Inizia a eseguire movimenti circolari con i piedi come se stessi pedalando. La durata di una tale palestra può variare da tre a cinque minuti. Durante il giorno, puoi fare diversi approcci.

nuoto

Una prevenzione molto efficace della malattia varicosa degli arti inferiori e delle emorroidi è il nuoto. Tuttavia, non tutti possono permettersi questo piacere. Puoi nuotare come preferisci, ovunque.

Durante l'allenamento tutti i muscoli delle gambe lavorano, il sangue circola più velocemente. A causa di ciò, il deflusso del fluido dagli arti inferiori viene migliorato. Un ruolo significativo è giocato dall'assenza di gravità che si presenta nell'acqua.

a piedi

Se non hai l'opportunità di eseguire tutti gli esercizi descritti, cammina semplicemente più spesso. Cerca di rifiutare il trasporto pubblico o privato, fai lunghe passeggiate al mattino e alla sera. Vieni a lavorare per un certo periodo di tempo prima.

Va detto che questo esercizio sarà efficace solo con scarpe correttamente selezionate. Non deve tirare molto il piede. Sono esclusi anche i tacchi alti e scomodi. Le scarpe dovrebbero avere un leggero rialzo e essere selezionate in termini di dimensioni. Altrimenti, non solo non otterrai un effetto preventivo positivo, ma peggiorerai anche la situazione.

Trattamento patologico e successiva prevenzione

Le vene varicose non possono essere eliminate con misure preventive. Anche i farmaci non danno un lungo effetto terapeutico. Attualmente, i modi più efficaci per eliminare le vene varicose sono la correzione laser, l'indurimento e l'intervento chirurgico. Dopo il trattamento, è necessario per tutta la vita impegnarsi nella prevenzione delle vene varicose. Altrimenti, la patologia può influenzare le vene sane.

Ricorda che prima vedrai uno specialista, meno energia e risorse saranno necessarie per combattere le vene varicose degli arti inferiori. Segui le raccomandazioni del medico e segui tutte le misure preventive a te assegnate.

In conclusione dell'articolo, o Riassunto

Ora sai cosa sono le vene varicose. Cosa fare per impedirlo è descritto sopra. Se hai già dei pronunciati cambiamenti nelle vene, allora tutte queste azioni, molto probabilmente, non saranno d'aiuto. Possono solo parzialmente fermare la progressione della patologia. Nel secondo e terzo stadio della malattia, dovresti consultare un medico per il trattamento. Solo dopo queste misure preventive raccomandate saranno utili.

Ti auguro salute e permetti alle tue gambe di essere sempre belle!