Anonim

L'utero è un organo cavo maturo non appaiato, che si trova nella piccola pelvi tra il retto e la vescica. Un utero allargato si verifica il più delle volte a causa della gravidanza di una donna. Tuttavia, questo processo può indicare la presenza di un processo patologico.

Di regola, la dimensione di questo corpo è paragonabile al pugno di una donna. In tal caso, se le dimensioni diventano più grandi del normale, possiamo parlare di un tale processo come l'allargamento uterino. Le cause di questa malattia sono diverse e possono indicare la presenza di tali malattie come tumore, fibromi, adenomiosi, cisti ovarica.

Il più delle volte, la donna non si rende conto che l'utero è ingrandito. Le ragioni di ciò sono associate al decorso asintomatico della malattia, specialmente nella fase iniziale. Tuttavia, ci sono alcuni segni che una donna dovrebbe prestare attenzione a:

  • Dolore nell'addome inferiore.
  • Menorragia (forte sanguinamento durante le mestruazioni).
  • La comparsa di significativi coaguli di sangue durante le mestruazioni.
  • La comparsa di sanguinamento improvviso.
  • Anemia.
  • Cambiamenti nei livelli ormonali e un forte aumento di peso.
  • Flatulenza.

Quindi, considera perché c'è un aumento dell'utero. Le cause possono essere associate alla comparsa di fibromi. Il suo sviluppo è dovuto a livelli elevati di estrogeni, mentre manca il progesterone nel sangue di una donna. I fibromi sono escrescenze o tumori benigni di organi. All'età di 35 anni, quasi un terzo della popolazione femminile acquisisce la malattia. In assenza di segni, viene rilevato su un esame di routine da un ginecologo ed è confermato da tali metodi di ricerca come ecografia, isteroscopia.

Cisti ovarica può anche contribuire al fatto che vi è un aumento dell'utero. Le cause di questa malattia possono essere associate a cicli mestruali irregolari, obesità, disturbi ormonali. La cisti ovarica è una sporgenza di una forma arrotondata che si forma sulla superficie di un organo. Una cisti è solitamente una cavità riempita con un fluido specifico. Viene rilevato più spesso quando compaiono sintomi specifici e durante l'ecografia pelvica.

In caso di adenomiosi, l'endometrio si espande nei muscoli dell'organo riproduttivo, che porta alla comparsa del fenomeno dell'ingrossamento uterino. Le cause della patologia possono essere associate a situazioni stressanti, una passione per lettini abbronzanti o prendere il sole, una predisposizione genetica, interventi chirurgici uterini esperti. La malattia viene diagnosticata durante l'ecografia, l'esame ginecologico, la colcoscopia, l'isteroscopia.

Lo sviluppo di una malattia come il cancro uterino contribuisce anche all'ampliamento patologico dell'organo. Le cause dell'apparenza possono essere disturbi endocrini, fibromi, obesità, anovulazione. Principali metodi di ricerca: istologia ed ecografia.

Il medico curante, dopo l'esame, può rilevare un aumento dell'utero e prescrivere ulteriori test per la donna per effettuare una diagnosi più accurata.