Anonim

Qualsiasi persona moderna dovrebbe conoscere i sintomi, i segni del diabete mellito, perché la prevalenza della malattia di anno in anno è sempre più ampia. Il termine è solitamente indicato come una patologia, quando il corpo manca di insulina, contro cui ci sono problemi di processi metabolici. Il diabete è accompagnato da iperglicemia, aumenta la concentrazione di zuccheri nelle urine. La malattia provoca numerose complicazioni, è pericolosa per la vita, si manifesta cronicamente e costringe a seguire costantemente una dieta speciale, per usare medicine di supporto.

Punti importanti

Tutti i moderni dovrebbero conoscere i primi sintomi del diabete mellito, poiché un'enorme percentuale della popolazione è a rischio. La malattia è innescata da fattori ereditari, lesioni ricevute - non solo fisiche, ma anche mentali. Esiste il rischio di un metabolismo improprio durante la gravidanza e sotto l'influenza di un virus maligno. Il diabete porta a problemi nel funzionamento dei vasi sanguigni, eccesso di peso, patologia autoimmune.

Sullo sfondo della carenza di insulina, la concentrazione di questo ormone nel sistema circolatorio diminuisce. La diminuzione relativa dell'attività dell'ormone è a volte spiegata dall'aumento dei fattori di legame alle proteine ​​o dall'attività distruttiva degli enzimi epatici. Gli antagonisti in eccesso di insulina possono svolgere un ruolo. Quelli distinguono due tipi: ormonali, non ormonali. Un'altra causa del diabete è una correzione del livello di sensibilità di questo ormone ai tessuti insulino-dipendenti. Condizioni specifiche, caratteristiche permettono di classificare se una persona è malata con diabete del primo tipo o il secondo. Ogni forma ha le sue specifiche, richiede un diverso approccio terapeutico, si manifesta come sintomi distintivi.

Malattia: cosa si osserva?

La mancanza di insulina, i composti dell'immunità tissutale provocano problemi di processi metabolici di vari composti - grassi, carboidrati, proteine. Il glucosio non passa attraverso le membrane delle cellule muscolari, si osserva il tessuto adiposo e l'iperglicemia. Il primo sintomo del diabete è l'aumento della voglia di urinare, anche a causa di disordini metabolici. Nello stesso momento si sviluppa polidipsia. I grassi si disgregano più attivamente, ma la formazione di tali strutture viene disattivata, a causa della quale aumenta la concentrazione di corpi chetonici nel sistema circolatorio. L'equilibrio degli acidi e degli alcali cambia, viene osservata l'acidosi, per cui viene attivata l'escrezione degli ioni di potassio. Insieme con l'urina del corpo vengono visualizzati magnesio, sodio. Sullo sfondo di tali processi, l'insufficienza renale è presto osservata.

Uno dei sintomi del diabete è una violazione della riserva alcalina, una diminuzione delle prestazioni a 7.0-7.2 unità. I trigliceridi si formano nel fegato, che è spiegato dall'assunzione attiva di composti grassi non esterificati in questo organo. Il colesterolo è generato attivamente. La sintesi proteica è inibita, gli anticorpi sono prodotti in modo meno efficace, il che rende una persona vulnerabile alle infezioni. Nel tempo si manifesta laproproteinemia, in cui le alfa globuline sono per lo più registrate nel sangue, ma il numero di albumina è ridotto rispetto alla norma. L'aumento della frequenza di minzione provoca la disidratazione. Il corpo perde attivamente cloruri, calcio. Si osserva la lisciviazione di fosforo, potassio e composti azotati.

Cosa succede?

È consuetudine isolare il diabete dipendente dal diabete e insulino-indipendente, nonché la malattia causata dal deficit alimentare di una persona. Ci sono altre sindromi, condizioni che scatenano la malattia. Disturbi della funzionalità pancreatica che influenzano i livelli ormonali possono portare al diabete. Il diabete può provocare alcuni farmaci, sostanze chimiche. A volte la malattia è spiegata da caratteristiche genetiche, insulina, cambiamenti del recettore, una violazione della tolleranza, in cui il peso rimane normale. Spesso nella pratica clinica vengono registrati i sintomi del diabete mellito gestazionale, cioè la malattia osservata durante la gravidanza.

Dalle statistiche si può osservare che tali forme della malattia si osservano più spesso quando al mattino i livelli di glucosio nel sangue del paziente sono normali, ma il parametro aumenta significativamente se i carboidrati della classe facilmente digeribile sono forniti con il cibo. In questo caso, parla dell'intolleranza del corpo. Oltre a tale malattia, il vero diabete è diviso in due tipi: insulino-dipendente e non insulino-dipendente. Queste malattie possono colpire sia chi soffre di sovrappeso, sia chi ha un peso normale.

Tipo di insulina: cosa cercare?

Il trattamento dei sintomi del diabete mellito di questo tipo è più importante per i pazienti di età inferiore ai venticinque anni. La malattia procede brillantemente, i suoi sintomi sono chiaramente espressi, il corso è prevalentemente labili. I pazienti sono caratterizzati dall'accumulo di corpi chetonici, ipoglicemia. L'inizio è di solito acuto, il coma è possibile. Nell'analisi del sangue, l'insulina, il C-peptide non vengono rilevati o sono presenti in quantità molto minori. La malattia sospetta può tormentare costantemente la sete. Asciutto in bocca, voglia di urinare. Spesso i pazienti perdono peso in modo imprevedibile, si sentono deboli, diminuiscono le prestazioni, si attiva l'appetito. Nel diabete, la pelle, il perineo può prurito, bolle forma. La piodermite è spesso osservata.

Per il tipo descritto, i sintomi del diabete nei bambini e negli adulti comprendono problemi di sonno, sbalzi d'umore e tendenza all'irritabilità. Molti si lamentano di un mal di testa, dolore nel cuore e fibre muscolari delle gambe nei polpacci. Per i pazienti con diabete di questo tipo, c'è un rischio più elevato di contrarre la tubercolosi, c'è il rischio di processi infiammatori che interessano i reni, un sistema di espellere l'urina dal corpo. Una percentuale considerevole di diabetici è malata di pielonefrite, pielite. Nell'analisi dei risultati del sangue dare glucosio elevato. La gravità dei sintomi è determinata direttamente dallo stadio della malattia, dalla durata del suo decorso, dalle specifiche qualità individuali del paziente.

Avendo notato questi tipi di sintomi di diabete mellito, dovresti prendere un appuntamento con un medico il prima possibile. La prima forma della malattia si sviluppa rapidamente, provoca presto un deterioramento della salute. Le conseguenze della malattia possono essere piuttosto gravi, anche coma e morte.

Tipo di insulina indipendente

Se si osservano sintomi di diabete nelle donne di età superiore a 30 anni, negli uomini di mezza età e anziani, la probabilità è alta che si tratti di un secondo tipo di malattia. È più caratteristico delle persone con eccesso di peso corporeo. La malattia inizia di nascosto, è appena percettibile, i sintomi sono piuttosto deboli. Nell'analisi del sangue, i parametri del peptide C, l'insulina sono vicini alla norma, a volte - sopra lo standard. Ci sono molti casi in cui la malattia è stata stabilita solo per caso durante un esame di routine o in uno stato in cui il diabete ha portato a complicanze. I corpi chetonici non si accumulano nel sistema circolatorio. La terapia prevede una dieta e farmaci speciali. La scelta dei nomi rimane per il dottore.

La presenza di conseguenze negative, la natura dello sviluppo della malattia, il livello di glicemia rendono possibile classificare il paziente come uno dei tre gruppi diabetici. Con una malattia lieve, la normalizzazione della nutrizione è sufficiente. Molto spesso, questa categoria include persone in cui si trova un tipo insulino-indipendente. Forse lo sviluppo della retinopatia. La moderata gravità del diabete richiede l'uso di droghe. I pazienti sono obbligati ad aderire ad una dieta speciale. La malattia è accompagnata da lieve microangiopatia. La forma severa è labili, ogni giorno è necessario ottenere una dose d'insulina di compenso di 60 unità e più. In questa forma, il diabete è accompagnato da numerosi problemi di salute, tra cui retinopatia (fino al quarto grado), nefropatia e neuropatia. Nel diabete mellito grave, l'abilità lavorativa soffre molto.

L'urgenza del problema

Secondo gli esperti, molti dei nostri compatrioti non sanno quali sintomi sono presenti con il diabete, quindi non vanno dal medico quando compaiono i primi segni di patologia. Dalle statistiche risulta che per ogni paziente ufficiale ci sono fino a quattro diabetici che non sono a conoscenza del loro stato. Per la prima volta, l'argomento del diabete e del trattamento di questa malattia è stato preso in seria considerazione nel 1921, quando Frederick Banting presentò il suo rapporto sulla produzione di insulina. Non è stato speso un anno per lo sviluppo di un farmaco in grado di alleviare la condizione dei diabetici. La sua scoperta non è stata ignorata, perché ai vecchi tempi e oggi il numero di diabetici nel mondo è enorme. La malattia non fa distinzione tra sesso ed età, e le donne, gli uomini ed i bambini sono colpiti. Attualmente, tra le altre patologie endocrine, è il diabete ad essere il primo nella prevalenza. Il numero di casi di diagnosi della malattia sta aumentando inesorabilmente anno dopo anno.

È possibile prevenire gravi conseguenze se si rileva la malattia all'inizio del suo sviluppo. L'approccio corretto alla correzione dello stato ti consente di vivere una vita lunga e piena. Per sospettare che sia giunto il momento di visitare il dottore, puoi, se una persona sente costantemente sete, fame. Questi sono i primi sintomi del diabete mellito che attirano l'attenzione anche di un laico senza istruzione medica. Il paziente mangia spesso, ma può essere accompagnato da perdita di peso. La pelle pruriginosa, la bocca secca, l'acuità visiva soffre. Spesso tira a visitare il bagno. Se una goccia di urina rimane sui vestiti, appare una macchia bianca sull'asciugatura, simile a una traccia di amido. Con il diabete, molti tendono a dormire, il corpo si indebolisce, non importa quale. Tuttavia, non si dovrebbe aspettare quando tutti i fenomeni descritti si manifesteranno in pieno. Se c'è almeno un sintomo, puoi già sospettare la malattia e fissare un appuntamento con l'endocrinologo. Particolarmente attenti dovrebbero essere quelli che hanno già i diabetici tra parenti stretti.

A proposito della qualità del sangue

È noto che i conteggi ematici non standard sono il sintomo più vivido e indiscutibile del diabete. Il tasso medio di glucosio è 3, 3-5, 5 mmol / l. I medici consigliano di controllare questo parametro almeno una volta ogni quattro anni, perché all'inizio il diabete è impercettibile. Solo i controlli costanti aiutano a notare le deviazioni da uno stato sano nel tempo. Ci sono casi in cui nessuna manifestazione di diabete è stata osservata per 12 anni dall'esordio della malattia. Tuttavia, non è necessario registrarsi presso un medico se non esiste tale possibilità. Ha senso ottenere un dispositivo speciale per determinare gli indicatori di glucosio nel sangue. Ciò consente di acquisire dati almeno ogni giorno. L'approssimazione del diabete è indicata da parametri prossimi a 5, 55-6, 94 mmol / l. Se il dispositivo mostra questi valori, non dovresti estrarlo: devi consultare un medico e un esame completo del corpo. Se una persona appartiene al gruppo di rischio per la malattia in questione, si raccomanda di eseguire esami del sangue almeno una volta all'anno.

Particolarmente attenti al tema dei sintomi e dei segni di diabete nei bambini e negli adulti dovrebbero essere individui per i quali la probabilità di sviluppare la malattia è maggiore. Poiché la patologia è spesso provocata da fattori genetici, le probabilità della condizione patologica sono maggiori se la famiglia ha il diabete. È importante monitorare costantemente gli indicatori di zucchero nel sangue, se hai la pressione alta, ci sono chili di troppo. Un'elevata concentrazione di colesterolo nel sistema circolatorio è un altro fattore associato ad un alto rischio di sviluppare la malattia. Eccesso di cibo, le situazioni stressanti regolari possono influenzare. Il gruppo di rischio per il diabete comprende persone il cui stile di vita è associato a un'attività fisica insufficiente.

Alcune caratteristiche della malattia

Come si può vedere dalle foto presentate, il sintomo del diabete mellito, il più familiare a molti, è un aumento dell'indice di zucchero nel sangue. Se la malattia si sviluppa secondo il primo tipo, allora più spesso colpisce i giovani, ed è molto difficile curare un tale problema. Una caratteristica caratteristica è la cosiddetta luna di miele diabetica. Questo termine si riferisce allo stato in cui il trattamento sta appena iniziando a usare l'insulina. La malattia è compensata, c'è la remissione, il paziente non ha bisogno di insulina, il corpo lavora normalmente, ricorrendo solo alle proprie risorse. La situazione è fortemente disturbata se una persona si trova di fronte a fattori aggressivi che possono sconvolgere l'equilibrio. Questo può essere provocato da un'infezione da virus, da una situazione stressante o da una lesione fisica. Dopodiché, si attiva il diabete, si osserva scompenso e compaiono presto gravi complicanze.

Il tipo 2 si manifesta in un modo un po 'diverso: i sintomi del diabete mellito in questa situazione sono osservati gradualmente, non vi è alcun fenomeno di scompenso. La malattia si sviluppa più spesso all'età di 40 anni e oltre. Una percentuale più ampia di pazienti sono donne. Il primo segno su cui è possibile notare la malattia - una violazione del peso in grande stile. Insieme alla manifestazione iniziale, il sovrappeso è un fattore di rischio. In questo caso, i pazienti per lo più non sanno del loro problema. È possibile sospettare la malattia a causa delle complicazioni che ha provocato. Un dermatologo può riferirsi ad un esame del sangue per lo zucchero, se un paziente viene con una malattia fungina, un ginecologo, se il paziente si lamenta di prurito del cavallo, un neuropatologo, se la ragione per visitare la clinica è la neuropatia.

Diagnosi: come identificare?

Se si osservano sintomi di diabete mellito di tipo 2 o il primo, è opportuno consultare un medico per una diagnosi tempestiva di una condizione medica. Il primo test che viene prescritto a un potenziale paziente è un esame del sangue. Dovrà assumere a stomaco vuoto al mattino. Normalmente, il glucosio viene rilevato nell'intervallo 3, 3-5, 5 mmol / l. I corpi chetonici sono presenti in una concentrazione di non più di un decimo di millimole per ogni litro di liquido. L'emoglobina è stimata al 4-6%. L'insulina immunoreattiva si trova nella quantità di 86-180 nmol / l. Il primo tipo di diabete è caratterizzato da una diminuzione di questo valore, il secondo - indicatori sopra la norma. Quando si analizza l'urina in una persona sana, né gli zuccheri né l'acetone possono essere rilevati nel fluido secreto dall'organismo, ci sono solo tracce di corpi chetonici. Al fine di determinare quanto i reni hanno sofferto della malattia, è necessario effettuare un'analisi generale delle urine per valutare le prestazioni dell'organo. Per identificare gli effetti negativi sulla retina, il paziente viene inviato all'oftalmologo per esaminare il fondo, e per stabilire lo stato del sistema vascolare, la dopplerografia viene prescritta da ultrasuoni, capillaroscopia del tegumento.

Accade anche che i sintomi del diabete nelle donne dopo i 50 o gli uomini siano presenti, ma debolmente espressi, e gli studi sui fluidi biologici non danno un risultato finale, gli indicatori sono discutibili. In tale situazione, viene eseguito un test per la tolleranza al glucosio. Per fare questo, rimuovere prima gli indicatori al mattino, a stomaco vuoto, e poi mangiare una certa quantità di carboidrati, chiamata colazione di prova. Dopo un paio d'ore, determina quanto gli indicatori del glucosio sono cambiati. Se una persona è malata, a digiuno il parametro raggiunge 6, 1 mmol / lo più e un paio di ore dopo il pasto di prova, i dispositivi fissano 11, 1 mmol / l, a volte questa soglia viene superata.

Come combattere?

Se i sintomi del diabete sono evidenti nelle donne dopo aver mangiato o negli uomini, se i test hanno confermato l'ipotesi e sono stati in grado di diagnosticare accuratamente, allora dovrebbero essere prese misure per mantenere la forza del corpo. La prima cosa che una persona può fare è ottenere un appuntamento con un endocrinologo qualificato. Il medico sceglie un programma terapeutico completo, incentrato sulle caratteristiche del caso. Di solito inizia con la scelta di una corretta alimentazione. Il compito del diabetico è quello di eliminare completamente i carboidrati facilmente digeribili, così come i grassi animali. Dovrebbe essere mangiato spesso, in piccole porzioni. Se la malattia è del primo tipo, viene prescritta l'insulina. La dose è scelta, essendo guidata da una condizione del paziente, dal suo peso e dagli indicatori di zucchero. Un approccio speciale è necessario se la patologia è accompagnata da complicazioni.

Se i sintomi del diabete ci permettono di sospettare che la malattia appartenga al secondo tipo, e i test lo confermano, dovrai seguire la dieta con molta attenzione per il resto della tua vita. Tuttavia, ci sono casi in cui questa misura è l'unica necessaria per la correzione delle condizioni del paziente. Il medico può prescrivere farmaci aggiuntivi per ridurre la concentrazione di zucchero nel sangue. Solitamente abbastanza pillole speciali che provocano effetti collaterali minimi. Se la malattia scorre forte, l'insulina deve essere prescritta. La decisione rimane per il medico, osservando le dinamiche dello stato di cambiamento del paziente. Per prevenire lo sviluppo di complicanze, è necessario mettere in atto misure precauzionali. Per fare questo, dovresti arricchire la dieta con vitamina D, utilizzare strumenti che migliorino la qualità del flusso sanguigno. Al momento, non ci sono modi per curare completamente il diabete, l'unica opzione nota è mantenere livelli adeguati di zucchero nel sangue. Atteggiamento responsabile verso la tua vita quotidiana ti permette di vivere una qualità e una lunga vita, quasi senza sentire le manifestazioni della patologia.

I bambini sono malati

A volte i sintomi del diabete si osservano nei bambini. Negli ultimi anni tutte le malattie diventano più giovani e questa patologia non farà eccezione. In generale, le cause della malattia sono simili a quelle caratteristiche degli adulti, sebbene vi siano alcune caratteristiche specifiche. Ad esempio, in alcuni bambini, il diabete si sviluppa sullo sfondo della produzione troppo attiva dell'ormone della crescita. La crescita è accompagnata da un aumento del tasso di produzione delle strutture proteiche, che utilizza l'insulina, il che significa che i tessuti consumano questo composto in un volume maggiore rispetto agli adulti. Il pancreas non sempre affronta un tale carico, la funzione è indebolita, il corpo soffre di una carenza di insulina, che porta alla formazione del diabete. Una delle conferme della teoria della connessione dello stato diabetico e della crescita attiva sono studi clinici che dimostrano che l'ossificazione è osservata, la crescita del bambino sta accelerando quando il diabete è appena iniziato.

Nella maggior parte dei casi, i bambini hanno sintomi di diabete mellito lentamente, gradualmente, inizialmente non attirano l'attenzione. Certo, succede anche diversamente: un inizio burrascoso e improvviso, quando i sintomi sono pronunciati, ma questa è una percentuale significativamente inferiore di casi. Puoi notare qualcosa di sbagliato nella salute, se il bambino vuole costantemente bere, la voglia di urinare è frequente. Molti giovani diabetici soffrono di incontinenza - sia di notte che durante il giorno. Con un appetito normale, a volte aumentato, il bambino perde peso, sembra pigro e debole. Molti soffrono di mal di testa, si stancano rapidamente. Sono possibili manifestazioni cutanee della malattia, sebbene siano piuttosto rare. Il principale sintomo stabile è l'iperglicemia. La maggior parte delle persone ha zucchero nelle loro urine, mentre il peso specifico non sempre consente di stimare correttamente la quantità di zuccheri, quindi questo metodo di diagnosi si è dimostrato inaffidabile. Ma nel pieno rispetto del contenuto di zuccheri nel sangue e nelle urine non viene quasi mai osservato.

Diabete infantile: caratteristiche

Come nel caso del diabete nelle donne, i sintomi nei bambini implicano danni al fegato. Possibili cambiamenti nei sistemi di organi interni e non sempre prevedibili. Ma la rubeosi, la xantosi, caratteristica di molti pazienti adulti, non sono praticamente osservate nei bambini. Se non si inizia un trattamento adeguato, la pelle inizia presto a staccarsi, la pelle è asciutta. Il gonfiore è possibile se la malattia è accompagnata da un forte esaurimento. Puoi sospettare la patologia per lingua: il colore cambia in rosso vivo, la superficie è asciutta, i capezzoli sono levigati. Per molti, il diabete inizia con gengivite, piorrea. Quest'ultimo nell'infanzia è trasportato molto più difficile rispetto ai pazienti più anziani. Progredisce la carie. Toni di cuore quando si ascolta il sordo, possibile rumore di sistole, dal quale si conclude che il tono dei vasi sanguigni è ridotto. La pressione è normalmente al di sotto del normale, l'impulso è piccolo. Capillaroscopy dà uno sfondo rosso, mostra un ginocchio largo di un'arteria, su un elettrocardiogramma è possibile vedere cambiamenti patologici di un myocardium.

Uno dei sintomi del diabete nelle donne, negli uomini, nei bambini - dispepsia. È noto che in giovane età con una tale diagnosi, la probabilità di un aumento dei volumi di fegato è più alta. Il sintomo è espresso più luminoso, più a lungo dura la malattia. Nello studio del corpo è più denso del normale, provoca dolore. Se il diabete è grave, i globuli rossi, le proteine ​​e le cellule cilindriche si trovano nell'urina del paziente. La filtrazione renale può essere inibita. Se il bambino è abbastanza grande da descrivere i suoi sentimenti, si lamenta di vertigini e mal di testa, mentre lo stato è debole. Sullo sfondo del diabete, la memoria soffre, gli arti feriscono, la sensibilità della pelle è disturbata, i riflessi tendinei si indeboliscono, svaniscono. Ci sono problemi di accomodamento visivo - quelli sono registrati molto più spesso che nel caso di pazienti adulti. Esiste il rischio di retinopatia, cataratta. La retinite, la paralisi dei muscoli oculari sono osservate raramente, ma un tale corso è possibile.

Le donne si ammalano: le loro specifiche

In media, i sintomi del diabete nelle donne sono più comuni che negli uomini. Ci sono molte ragioni per questo. Inoltre, molti rappresentanti del gentil sesso iniziano la malattia: le prime manifestazioni sono piuttosto deboli, quindi le donne ritardano la visita dal medico fino all'ultimo momento, quando diventa chiaro che è urgente iniziare il trattamento. La terapia sarà molto più efficace se ti rivolgi a uno specialista alle prime manifestazioni. Nonostante la relativa innocuità, non bisogna sottovalutare il pericolo della condizione. E la prima cosa a cui molta gente presta attenzione è la perdita di capelli abbondante. Normalmente, una persona dovrebbe perdere circa un centinaio di capelli al giorno, ma questo è dovuto al metabolismo. Nel diabete, il metabolismo è disturbato, quindi la crescita rallenta e si attiva la proliferazione. I capelli diventano fragili, perdono lucentezza e bellezza, i capelli diventano più sottili e crescono lentamente.

Uno dei sintomi del diabete nelle donne è la sonnolenza. Molti non attribuiscono molta importanza ad esso, ma questa caratteristica è più che allarmante, riflettendo sul fatto che il corpo non ha un adeguato apporto di energia per le attività quotidiane. Ciò è spiegato dall'impossibilità della formazione di energia dal glucosio dovuta a disordini metabolici. Se durante la notte riposano le cellule non conservano i volumi di energia necessari, durante la giornata lavorativa la donna si sente stanca e debole. Una tale osservazione delle proprie condizioni è un motivo importante per visitare un medico e fare il test.

Piccole cose da notare

I sintomi del diabete negli uomini e nelle donne comprendono prurito ai piedi e ai palmi delle mani. Fino all'80% dei pazienti ha notato che le fasi iniziali della malattia erano accompagnate da tali sensazioni. La sintomatologia può verificarsi raramente, ma anche le manifestazioni rare meritano attenzione. Inoltre, molte persone notano che le ferite guariscono lentamente. Il prurito nel perineo è possibile, anche se non può essere considerato il sintomo principale della malattia - forse la causa è la patologia ginecologica. Se il prurito accompagna altri sintomi diabetici, deve essere fatta una visita urgente dal medico.

Nel tempo, c'è un nuovo sintomo del diabete nelle donne - l'appetito si attiva, attira il dolce. È vero, il glucosio non viene assorbito dalle strutture cellulari, i tessuti muoiono di fame, il cervello invia nuovi impulsi, stimolando una persona a mangiare. La trazione a volte diventa spaventosamente forte. Ciò causerà un aumento di peso, i tessuti diventano ancora meno sensibili all'insulina, invece gli zuccheri si accumulano nel sistema circolatorio, i vasi e il cuore soffrono. Ha senso prestare attenzione a dove si trovano depositi di chilogrammi in eccesso. Se l'area di accumulo è un girovita, la probabilità di ipertensione cronica, disturbi del lavoro cardiaco e disturbi metabolici è alta.

La metà forte dell'umanità: il pericolo è grande!

Sebbene la malattia sia più frequente nelle donne, l'incidenza del diabete negli uomini è in aumento. In generale, le manifestazioni sono simili a quelle descritte sopra. Quando la malattia inizia a guarire lentamente e male anche le ferite più lievi, le ulcere trofiche si possono formare nel tempo. Il diabete in esecuzione può causare cancrena. Dei sintomi primari, vale la pena notare l'aumento della frequenza di minzione, secchezza delle fauci, sete costante, fame. Molti pazienti osservano che non c'è alcun potere di far fronte alle cose ordinarie che in precedenza non costituivano qualcosa di complicato.

Con il diabete, specialmente nella mezza e la vecchiaia, la vita intima scompare quasi completamente, una persona perde il desiderio di tale attività. I sintomi del diabete negli uomini includono disturbi di potenza.