Anonim

Recenti studi hanno dimostrato che un farmaco antitumorale può essere contenuto in uova geneticamente modificate. I ricercatori hanno introdotto il gene umano nel DNA del pollame. Continua a leggere per scoprire l'intera storia!

Problema all'uovo di gallina

Le uova deposte da un gruppo di polli "speciali" nel Regno Unito contengono qualcosa di speciale nelle loro proteine. Dopo che i ricercatori dell'Università di Edimburgo hanno deciso di inserire il gene umano nel DNA dei polli, gli uccelli hanno iniziato a deporre uova, che contengono una quantità significativa di due tipi di proteine ​​che vengono utilizzate nel trattamento di gravi malattie, incluso qualsiasi tipo di cancro. Il processo di introduzione del gene, secondo i ricercatori, si è rivelato più economico rispetto ai metodi di produzione di proteine ​​attualmente in uso.

"Questo tipo di produzione di cellule anti-cancro può essere 10 o anche 100 volte più economico rispetto alle istituzioni", ha detto la ricercatrice Lissa Herron in un'intervista per la BBC. "Quindi, spero che vedremo almeno 10 volte i costi totali di produzione."

Elementi importanti di proteine

Il corpo umano è in grado di produrre naturalmente proteine ​​trovate in uova di gallina ottenute da polli geneticamente modificati - macrofagi-CSF e IFNalpha2a, e ciascuna proteina svolge un ruolo molto importante nel corretto funzionamento del sistema immunitario umano. I preparati che contengono entrambe le proteine ​​vengono utilizzati dai medici per il trattamento del cancro e di altre gravi malattie, ma la produzione di proteine ​​in laboratorio è un processo piuttosto laborioso e costoso.

Persone che non hanno dovuto rimpiangere la perdita dei capelli lunghi. foto

Immagini di una meraviglia della natura nell'Australia occidentale: Pink Lake, Hutt Lagoon

Jennifer Love Hewitt è tornata a Hollywood e piena di energia

Nel loro studio, i cui risultati sono stati pubblicati sulla rivista BMC Biotechnology, gli scienziati di Edimburgo hanno introdotto un gene che produce proteine ​​nel corpo umano nella parte del DNA dei polli che regola la produzione di proteine ​​nelle uova. Quando hanno controllato le uova di gallina dai polli cresciuti, hanno scoperto che solo tre uova dell'intero gruppo contenevano la solita dose di proteine.

Secondo Herron, i polli geneticamente modificati, che sono anche chiamati "speciali", vivono in grandi recinti, vicino alle penne, che possono essere visti in casa. "La deposizione delle uova è esattamente la stessa di quella dei polli ordinari", ha detto il ricercatore in un'intervista alla BBC. "Non influenza la salute degli uccelli, depongono le uova come al solito."

Ci vorranno diversi anni

Sebbene il nuovo studio abbia mostrato risultati promettenti, gli scienziati ritengono che occorreranno 10-20 anni prima che le autorità di regolamentazione possano approvare l'uso di preparazioni per le persone che sono state sviluppate sulla base di polli geneticamente modificati. Ma gli scoiattoli nelle uova di uccello possono servire come bersaglio nel frattempo.

"Non possiamo ancora produrre medicine per le persone", ha detto la ricercatrice Helen Sang in un'intervista con la BBC. "Ma questo studio dimostra che i polli sono commercialmente vitali per produrre proteine ​​che sono adatte alla ricerca nelle biotecnologie".

E cosa ne pensi di queste informazioni?